Palazzo di Buckingham

Palazzo di Buckingham

Il Palazzo di Buckingham (Buckingham Palace) è la residenza ufficiale della Famiglia Reale Britannica dal 1837. Qui vive la Regina Elisabetta II.

La storia del palazzo

Costruito nel 1703 dal duca di Buckingham, l’edificio fu acquistato da Giorgio III nel 1762 per essere utilizzato come residenza privata. Dalla sua costruzione è stato ampliato e ristrutturato in varie occasioni.

Durante le due guerre mondiali il palazzo riuscì a sopravvivere. Nella Prima Guerra rimase illeso, ma durante la Seconda Guerra fu bombardato più volte, con la conseguente distruzione nel 1940 della cappella reale.

Visitare il Palazzo

Si può visitare l’interno del palazzo dal 21 luglio al 2 ottobre. Vi sono tre tipologie di visita: accesso al Palazzo con audioguida; la “A Royal Day Out” (con accesso ai Saloni dello Stato, alle Scuderie Reali, alla Galleria della Regina e a parte del Palazzo); un percorso guidato per i giardini con accesso ai Saloni dello Stato e al Palazzo.

Oltre alla visita all’interno del Palazzo, durante tutto l’anno si celebra, all'esterno, il Cambio della Guardia, un atto che attrae milioni di visitatori.

Orario

Dal 21 luglio al 31 agosto, dalle ore 09:30 alle 19:00.
Dall’1 al 30 settembre: dalle ore 09:15 alle 18:00.

Prezzo

Buckingham Palace e Saloni dello Stato:
Adulti: £24.
Studenti e maggiori di 60 anni: £22.
Minori di 17 anni: £13,50.
Minori di 5 anni: ingresso gratuito.
Buckingham Palace, Saloni dello Stato, Scuderie Reali e Galleria della Regina:
Adulti: £42.30.
Studenti e maggiori di 60 anni: £38.50.
Minori di 17 anni: £23.30.
Minori di 5 anni: ingresso gratuito.

Trasporto

Metro: Green Park, linee Jubilee, Piccadilly e Victoria.
Autobus: linee 11, 211, 239, C1 e C10.

Luoghi vicini

Green Park (256 m)
St James's Park (613 m)
Apsley House (739 m)
Abbazia di Westminster (955 m)
Piccadilly Circus (1.1 km)