Transfer aeroporto
Hotel
  1. Fecha de llegada
  2. Fecha de salida
Alquiler de coches
Voli economici

Abbazia di Westminster

L’Abbazia di Westminster è il tempio più antico e famoso di Londra. Scelta come sede per le incoronazioni reali, l’abbazia accoglie le tombe dei monarchi e di personaggi importanti deceduti negli ultimi mille anni.

Un tuffo nella storia

Abbazia di Westminster
Abbazia di Westminster

Abbazia di Westminster, facciata
Dettaglio della facciata principale

Abbazia di Westminster, chiostro
Chiostro dell'Abbazia di Westminster

L’abbazia, costruita in stile romanico, fu consacrata nel 1065 come rifugio dei monaci benedettini. Fra il 1245 e il 1517 fu ricostruita in stile gotico e nel corso del XVIII secolo fu ampliata con la costruzione di due torri dell’ingresso principale.

Sottratta da Enrico VIII nel 1534 (durante la dissoluzione dei monasteri) e claustrata nel 1540, riuscì a salvarsi dalla distruzione grazie al controllo decisionale della Corona d’Inghilterra sulla giurisdizione della Chiesa. I forti legami con la Corona la salvarono, inoltre, dai duri interventi del 1640 contro l’iconoclastia.

Dall’investitura di Guglielmo il Conquistatore nel 1066, tutti i monarchi inglesi sono stati incoronati nell’Abbazia di Westminster sul trono medievale del XI secolo che tutt’oggi si conserva.

Fra gli eventi più importanti tenutisi fra le mura dell’abbazia vi fu, in tempi recenti, la celebrazione del compleanno della regina Isabella II e il funerale della principessa Diana di Galles.

L'interno dell'Abbazia

Le mura dell’abbazia conservano alcuni dei migliori esempi d’architettura medievale londinese. Con un’impressionante collezione di tombe e mausolei di grandi personalità britanniche, l’abbazia occupa una posizione privilegiata all’interno della società britannica.

L’abbazia possiede numerosi elementi d’interesse storico e artistico, commentati opportunamente nel percorso fornito dall’audioguida. Questi sono alcuni degli elementi architettonici e artistici più interessanti che si trovano all’interno dell’abbazia:

  • Lady Chapel: Una delle cappelle più straordinarie dell’abbazia, Lady Chapel conserva un poderoso tetto e i banchi del coro del 1512.
  • L’angolo dei poeti: Noto come “l’angolo dei poeti”, conserva le tombe e i mausolei di grandi maestri della letteratura, come Charles Dickens, William Shakespeare, Geoffrey Chaucer, Samuel Johnson e Rudyard Kipling.
  • Trono di San Eduardo: Sul trono medievale del XI secolo si sedettero i monarchi incoronati dall’Arcivescovo di Canterbury.
  • Claustri: I preziosi claustri costruiti fra il XIII e il XIV secolo uniscono l'abbazia con le altre parti del complesso architettonico.
  • Sala Capitolare: Sala con pianta ottagonale che conserva nel suolo un mosaico del XIII secolo.
  • Collage Garden: a più di 900 anni dalla sua costruzione, il Collage Garden è il parco più antico d’Inghilterra.

Merita la pena pagare il biglietto

Anche se il prezzo del biglietto è caro, merita comunque la pena visitare l'abbazia per scoprire le sue straordinarie decorazioni e architetture, conservate perfettamente nel corso dei secoli.

L’audioguida inclusa nel prezzo del biglietto risulta di grande aiuto per scoprire dati interessanti sulla storia dell’abbazia.

 

Localizzazione

Vicino al Palazzo di Westminster.

Orario di visita

Claustri: Tutti i giorni dalle ore 8:00 alle 18:00.
Abbazia: Lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9:30 alle 16:30; Mercoledì dalle ore 9:30 alle 19:00; Sabato dalle ore 9:30 alle 14:30; Domenica chiuso per i turisti.

Prezzo

Adulti: £20.
Studenti e maggiori di 60 anni: £17.
Bambini dai 6 ai 16 anni: £9.
Bambini minori di 6 anni: ingresso gratuito.
Accesso gratuito con London Pass.

Trasporto

Metro: Westminster, linee Circle, District e Jubilee.
Autobus: linee 3, 11, 12, 24, 29, 53, 70, 77, 77A, 88, 109, 148, 159, 170 e 211.

Mappa

Abbazia di Westminster, mappa di localizzazione

Luoghi vicini

Big Ben (307 m)
Palazzo di Westminster (315 m)
St James's Park (470 m)
London Eye (725 m)
Palazzo di Buckingham (955 m)

Hotel vicini