Hyde Park

Con più di 140 ettari d’estensione, Hyde Park è il parco più grande del centro di Londra. Costituisce il grande polmone della città ed è un ottimo centro ricreativo per londinesi e turisti.

Hyde Park nel corso degli anni

Il terreno del parco appartenne, in passato, all’Abbazia di Westminster fino a quando, nel 1536, tali terre furono espropriate da Enrique VIII e nel XVII secolo e la zona fu aperta al pubblico come parco.

Il parco fu sede della Grande Esposizione del 1851, in occasione della quale si costruì un palazzo di cristallo che, terminato l’evento, fu ritirato a causa della pressione esercitata dai cittadini.

Hyde Park è considerato il parco più antico della città e, fin dalla sua apertura, è stato lo scenario di numerosi concerti e manifestazioni. Da anni si celebrano gli anniversari della Casa Reale e a mezzogiorno si sparano 41 colpi di cannoni.

Una passeggiata per Hyde Park

Oltre a passeggiare fra i verdi sentieri, dimenticando i rumori cittadini, ad Hyde Park è possibile realizzare varie attività, come prendere il sole, pattinare, andare in bici e altri sport all’aria aperta.

Chi vuole semplicemente riposare senza sdraiarsi sull’erba può noleggiare una sdraio in varie zone del parco.

Una delle attività preferite sia dai turisti che dai londinesi è quella di fare un giro con una barca a remi nel lago centrale chiamato Serpentine, una piccola oasi abitata da una variegata fauna aquatica.

D’estate nel parco si celebrano vari eventi, per lo più musicali.

Speakers' Corner

Nell'angolo a nordest di Hyde Park si trova Speakers' Corner, un luogo peculiare dove la domenica mattina si riuniscono vari personaggi eccentrici che tengono discorsi su vari temi, sia religiosi che politici. Si tratta di un vero spettacolo a cui la gente partecipa, applaudendo o fischiando.

Le sedute di dibattito dello Speakers' Corner divennero famose durante la Seconda Guerra Mondiale, essendo l’unico luogo in cui la gente poteva difendere Hitler criticando Churchill senza subire ripercussioni. Oggigiorno a Speakers' Corner è possibile parlare di qualsiasi tema, ovviamente sempre nell’ambito della legalità.

Orario

Il parco non chiude.
Le sedute di dibattito dello Speakers' Corner: la domenica mattina.

Trasporto

Metro: Knightsbridge e Hyde Park Corner, linea Piccadilly; Lancaster Gate, Queensway e Marble Arch, linea Central.
Autobus: linee 2, 6, 7, 8, 9, 10, 14, 15, 16, 19, 22, 30, 36, 38, 52, 73, 74, 82, 137, 148, 274, 390, 414 e 436.

Luoghi vicini

Kensington Gardens (795 m)
Harrods (839 m)
Museo della Scienza di Londra (1.1 km)
Victoria and Albert Museum (1.2 km)
Apsley House (1.2 km)