Imperial War Museum

Imperial War Museum

L’Imperial War Museum (Museo Imperiale della Guerra) fu creato per incentivare l’analisi dei conflitti bellici prodotti nel corso della storia, mostrando i disastrosi effetti della guerra sulla popolazione civile.

La storia del museo

Il Museo Imperiale della Guerra aprì le sue porte al pubblico nel 1920, nel Palazzo di Cristallo di Sydenham Hill. Nel 1936 si trasferì nella sua attuale sede, l’antico ospedale psichiatrico britannico di Bethlem.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale il museo vide una rapida crescita della sua collezione, che dovette occupare parzialmente altri spazi espositivi, come il HMS Belfast o il Museo Churchill, oltre a varie sedi fuori città.

La collezione dell’Imperial War Museum raccoglie documenti ufficiali, materiali audiovisivi e fotografici, veicoli, aerei e armi. Pur mostrando una visione globale del mondo bellico, questo spazio espositivo documenta soprattutto le guerre in cui partecipò il Regno Unito.

Percorso espositivo

Attraversando i sei piani del museo ci si rende conto concretamente degli effetti negativi della guerra sulla popolazione.

Particolarmente interessante è il piano sotterraneo del museo, dove si trovano i pezzi originali delle due guerre mondiali, oltre alle simulazioni di scenari bellici, che consentono di percepire (anche se superficialmente) le sensazioni ed emozioni vissute dai soldati nelle trincee. Un’esposizione dedicata ai più piccoli mostra come sia possibile riuscire ad evadere anche dalla realtà più triste e trasformare la paura in gioco.

Il pianoterra è una delle zone più affascinanti del museo, per la presenza di cannoni e i missili. Al primo piano si può osservare l’esposizione permanente sulla guerra "segreta", ovvero uno spazio dedicato alle missioni di spionaggio. Il secondo e il terzo piano del museo presentano un percorso espositivo che mostra gli orrori dell’Olocausto mediante i documenti e gli oggetti esposti.

Un museo dal valore inestimabile

L’Imperial War Museum è uno dei migliori musei del mondo dedicati alla tematica bellica. Il percorso espositivo non solo offre la possibilità unica di vedere da vicino una bomba atomica, un missile, i cannoni ed aerei militari, ma consente anche di entrare in contatto con le esperienze vissute dai militari e dai civili che patirono le dure conseguenze delle azioni militari.

Orario

Tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 18:00.

Prezzo

Ingresso gratuito.

Trasporto

Metro: Lambeth North, linea Bakerloo; Waterloo, linee Bakerloo, Northern e Jubilee; Southwark, linea Jubilee; Elephant & Castle, linee Bakerloo e Northern.
Autobus: linee 1, 3, 12, 45, 53, 59, 63, 68, 100, 159, 168, 171, 172, 176,188, 344, 360, 453 e C10.

Luoghi vicini

London Eye (1.1 km)
Palazzo di Westminster (1.2 km)
Big Ben (1.2 km)
Tate Modern (1.4 km)
Tate Britain (1.4 km)